Accesso Utenti

 

"Per me recuperare le tradizioni significa fare bene le cose semplici"

Noemi

Visitatori Totali
338691

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Con l'uscita differita dei due modelli, sembra proprio che il gruppo FCA abbia finalmente "svoltato". La strategia pian piano sta prendendo forma e la politica dei piccoli passi (la pazienza è la virtù dei forti!) sta dando i risultati attesi. Con questi modelli FCA si presenta contemporaneamente in 100 paesi nel mondo...compresi gli Stati uniti. 

 

 

Il segmento attaccato con le "gemelle diverse" è quello dei B-SUV, un segmento che secondo le previsioni sarà uno dei più caldi dei prossimi anni, naturalmente non solo in Italia.

500x header500X fg02
Fiat 500X

I due modelli nascono da un'unica piattaforma (la stessa della 500L) e condividono solo alcuni particolari della parte bassa della vettura, dalle coperture ai tappeti interni. Qui la somiglianza si ferma ed iniziano le sostanziali differenze. La filosofia che ne scaturisce è probabilmente unica, il concetto di sinergia viene declinato solo per la condivisione dei costi di investimento ma non per quella relativa alle forme.
Così, due modelli che apparentemente rischiano di entrare in concorrenza, in realtà sono stati progettati per attaccare target differenti di clienti: due personalità differenti asservite ad una tecnologia di assoluta avanguardia .
Jeep Renegade per chi fino a ieri non osava approcciare l'off-road statunitense perché di un livello di budget troppo alto, Fiat 500X per un cliente attento alle nuove tendenze ma con contenuti di sostanza.

renegade

posteriore-laterale-rossa

Jeep Renegade 

Per 500X, poi, un ulteriore impegnativo compito, quello di tracciare le linee guida per la prossima generazione della famiglia 500. L'impegno che traspare, è quello di fornire un modello con una ben definita personalità ma votata alla semplicità, senza esasperare cioè il concetto di visibilità con l'eccessivo utilizzo di sbalzi e nervature. Una figura dinamica che, sembra strano, riprende la filosofia della 500 originale del 1957; con un'unica linea orizzontale che gira tutto intorno alla vettura, caratterizzata dalla parte frontale e dalla coda molto personali. 

Fiat 500X: Blue Pill

 Il gemellaggio si concretizza invece sotto la vettura, sia dal punto di vista tecnologico che da quello meccanico. In questo caso l'aspetto sinergico è molto importante e viene usato con intelligenza; ognuno dei marchi mette a disposizione i propri pezzi pregiati, così Fiat mette a disposizione le proprie migliori tecnologie motoristiche tra i Multiair (II) per i benzina e i Multijet (II) per i diesel. Jeep porta in dote trasmissioni e cambi con l'innovativo cambio automatico a 9 velocità, nella migliore tradizione della casa. 

Sembra proprio che l'integrazione FCA sia matura per il riscatto tanto sperato e che lo stile italiano con il solito colpo di reni sia pronto a riprendersi la posizione che gli spetta...nel mondo.

Luigi - By C&M

cake logo

 

 

 

 

 

Lascia i tuoi commenti

Posta commento come visitatore

0
Invalid template file /web/htdocs/www.cakesandmore.it/home/components/com_komento/themes/kuro/comment/famelist.php