Accesso Utenti

 

"Per me recuperare le tradizioni significa fare bene le cose semplici"

Noemi

Visitatori Totali
325678

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Quale miglior esempio se non l’abbigliamento: in questo ambito le variabili sono parecchie e quindi a fare la differenza sono proprio i dettagli. Non è solo una questione di apparenza e nemmeno di tipo di abbigliamento ma piuttosto di stile; per quanto ci si possa vestire casual o seguendo mode eccentriche la differenza tra due persone vestite allo stesso modo la fanno i particolari.

Qualche anno fa, quando Snoop Dogg era già un rapper affermato, vederlo nelle sue mise alquanto improbabili era sempre uno spettacolo; non si poteva negarne l’eccentricità (per usare un eufemismo) ma allo stesso tempo si era attratti dal suo modo di interpretare e guidare la moda: stiamo parlando di stile.

m id 401942 snoop dogg

A maggior ragione quando si parla di abbigliamento "convenzionale", fuori dai controcanoni degli artisti, il particolare può avere il
suo perché.
Con riferimento all'abbigliamento maschile ma declinabile anche al femminile, proviamo ad elencare alcune finezze partendo
dai "piedi".

Calza lunga o calzino
Secondo me due sono le cose che non bisogna mai fare quando si parla di calza.
1: la calza non dovrebbe mai essere bianca, in particolare se si è in presenza della cravatta, con la quale si deve abbinare, non fosse altro perché la cravatta difficilmente è di questo colore.

calzaCorta

2: il calzino non dovrebbe esistere! A meno che non si stia parlando di abbigliamento sportivo, ma sportivo davvero non da passeggio. Vuoi mettere la figura che fa una calza lunga quando accavalli la gamba!?

 calzaCorta2calzaLunga

La scarpascarpeBuche
La prima cosa cui fare attenzione è che la scarpa sia abbinata alla cintura; se ci si vuole spingere oltre anche agli accessori: portafoglio e borsa.

Altra importante e spesso trascurata particolarità è la manutenzione, in particolare di tacchi e suole. Brutto da notare, un tacco "consumato" denota una mancanza di cura della persona; senza parlare poi di un buco nella suola, situazione che credo possa essere considerata addirittura anacronistica.  

Non mi soffermo naturalmente sulla pulizia della scarpa che credo sia fondamentale: lucido, spazzola e olio di gomito. Ma su tutta la scarpa, non solo della parte anteriore.


Il pantalone
Certo la forma non ricopre più l'importanza di un tempo, intendo dire che ormai la cosiddetta moda oggi ci permette di indossare qualsiasi tipo di forma: gamba stretta, gamba larga; fondo classico o con risvolto; vita bassa o vita normale. Tasche di tutti i tipi.
Probabilmente le uniche regole ancora vigenti sono sul tipo di tessuto e di colore, che se abbinati ad una giacca devono avere una certa affinità: cotone con cotone, lino con lino, colori: che siano abbinati con gusto, che diano il "colpo d'occhio".

Spezzati

Cintura o bretelle
Due modi diversi di interpretare l'abbigliamento. Bretelle per una scelta elegante, un po' vintage ma anche per occasioni casual; cintura per tutte le stagioni. Personalmente la preferisco.
Se scegliete la cintura però un paio di regole importanti, oltre all'abbinamento con la scarpa, bisogna rispettarle. Il numero di buchi: di fisso è cinque.
La lunghezza, preso atto del numero di buchi, la si misura allacciando la cintura al buco centrale, cioè il terzo.

cintura-saffiano-brucle

Chiaramente la scelta della taglia dipende anche da come si intende indossarla, soprattutto per le donne, che spesso la indossano sui fianchi e non sulla vita.

Cravatta
Qui vi rimando allo specifico articolo, visto l'approfondimento che avevamo fatto. Solo un dettaglio, nel fare il nodo è fondamentale che la parte posteriore (la più stretta) non risulti più lunga di quella anteriore (la più larga); per avere un riferimento, la punta della parte sotto deve essere sovrapposta alla fodera di quella sopra ma non superarla.
Un vezzo: lasciare la parte sotto libera, non cioè infilata nell'apposito passante ma che si veda nei naturali movimenti.

cravattaPunteCravattaNoPassante2
...questo secondo la mia esperienza.

 

Luigi - By C&M 

 cake logo

 

Guarda anche:

Camicia e cravatta, un matrimonio difficile?!

NodoCravatta

 

 

 

 

Lascia i tuoi commenti

Posta commento come visitatore

0
Invalid template file /web/htdocs/www.cakesandmore.it/home/components/com_komento/themes/kuro/comment/famelist.php