Stampa
Categoria: Lifestyle
Visite: 1622

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Home bar - Volume 2

Parliamo ora di quali ingredienti fondamentali bisogna avere per poter soddisfare la maggior parte delle richieste degli ospiti e con quali bicchieri farlo. Oltre naturalmente alla buone maniere

INGREDIENTI E BICCHIERI

 

Principali ingredienti necessari

 

Per poter accontentare ogni tipo di ospite, Il "bar" di casa vostra non dovrà essere fornito solo di alcolici ma anche di bibite analcoliche da servire da sole o da utilizzare in mix per la realizzazione di cocktails.
Ecco di seguito gli ingredienti minimi necessari: Spumante (o Champagne), Martini Dry, Grappa, Amaro (almeno un paio di tipi), Whisky (classico e Bourbon), Cognac, Rum, Gin, Vodka (liscia o aromatizzata), liquori da aperitivo (vermuth in primis), succo d'arancia, succo di limone, cola, acqua tonica.

 

Principali bicchieri necessari

 

bicchieri

 

coppettaInclineCoppetta a "V" classica : questo genere di bicchiere, nella versione piccola, viene anche chiamato "coppetta Martini" perchè utilizzato per l'omonimo drink;  tendenzialmente però viene usata la versione grande con stelo lungo perchè più elegante, perchè valorizza meglio il colore e la decorazione del contenuto, ma soprattutto perchè, dovendo il cocktail essere servito e consumato freddo, il calore della mano direttamente a contatto con la coppa, provocherebbe una variazione di temperatura sulla bevanda. Generalmente questo tipo di bicchiere viene utilizzato anche per il caffè freddo shakerato.
tumblerBis
 

Tumbler alto: questo è un bicchiere cilindrico da circa 250 ml, viene usato per tutti i cocktail che contengono molto ghiaccio (vedi Cuba libre, Mohjito)
ed in generale per bibite e long drink.
Tumbler basso: è come il precedente ma con minore capacità perché adatto a liquori lisci ed "on the rocks".

  

Coppa Margarita: coppa con lo stelo alto che comincia a boccia e poi si allarga a piattino. Si adatta appunto al cocktail Margarita perché permette al sale sul bordo di aderire bene.Coppa Margarita

Flute: traduzione di "flauto", si tratta di un bicchiere con gambo sottile e forma allungata, utilizzato per la degustazione degli spumanti (o champagne). Viene affiancato alla classica coppa che, per la sua conformazione, può per alcuni essere preferita al Flute, in quanto consente alle bollicine di risalire più velocemente in superficie, con una rapida perdita del perlage, a volte appositamente ricercata; oltre che favorire la diluizione degli aromi contenuti nello spumante.
Il Flûte, al contrario, favorisce la risalita delle bolle e di tutti gli aromi liberati dal loro scoppio in uno spazio ristretto, prolungando così l'effervescenza dello spumante e l'aroma.
Per questi motivi il Flute è più indicato per gli spumanti secchi, mentre la coppa per quelli dolci.
CoppaEFluteBalloon: coppa grande di forma tonda adatta a Brandy e Cognac, detta anche Snifter Glass. La tipica forma permette di avvolgere la base con la mano, in maniera da riscaldarne il contenuto e far sprigionare meglio il suo aroma.

 

balloon

Shooter: adatto ad acquaviti e liquori da bere in unico sorso. Tipico per tequila (lo shot )

shooter

 

 

  

Luigi - By C&M

 

 

 

Lascia i tuoi commenti

Posta commento come visitatore

0
Invalid template file /web/htdocs/www.cakesandmore.it/home/components/com_komento/themes/kuro/comment/famelist.php
Powered by Komento