Accesso Utenti

 

"Per me recuperare le tradizioni significa fare bene le cose semplici"

Noemi

Visitatori Totali
323949

Categorie Cakes

Le torte sono l'oggetto del desiderio che ci ha ispirato nel realizzare questo sito; in realtà la prima idea è stata quella di un semplice blog, attraverso il quale condividere esperienze e sensazioni della "dolce arte". Ma pensandoci bene abbiamo condiviso che la torta è solo una delle belle cose Italiane (e non) che ci allietano e ci rendono più "dolce" la vita. Per questo, pur non dimenticando l'idea originale, abbiamo voluto tracciare un percorso virtuoso, che ci facesse riflettere su grandi e piccole cose pro-life: cake & more, per allenare la memoria a non dimenticare le tradizioni.

 

 FRITTI  TORTE  CROSTATE  CUPCAKES & MUFFINS
       
   
 CREME  BISCOTTI   IMPASTI BASE  CREPES

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

PUMPKIN PIE - RICETTA ORIGINALE AMERICANA

Oggi vorrei parlarvi di un altro dolce tipico americano, consumato durante le festività natalizie ed in occasione del Thanksgiving day. La storia di questo dolce è curiosa: è nato in Europa dopo la scoperta dell'America, grazie all'arrivo dell'ingrediente principale, la zucca. Quest'ultima infatti giunse insieme a tanti altri ingredienti sconosciuti in Europa.

 

 

I cuochi europei e per la precisione prima i francesi e poi gli inglesi, utilizzarono la zucca prevalentemente nella preparazione di dolci e così nacque la prima versione di questo dolce, un ripieno per pasta sfoglia ottenuto cuocendo zucca, latte, zucchero, burro e poco sale. La diffusione in America divenne scontata, grazie ai cittadini inglesi che colonizzarono il nord America, nell'attuale New England: con gli anni la ricetta venne perfezionata sempre più, arricchendosi di ingredienti quali panna e spezie. La pasta sfoglia venne sostituita con la frolla o con la tipica flacky pie dough. 

Ho potuto assaggiare anche questo dolce poichè il mio viaggio a New York si è svolto durante le feste natalizie; è un dolce particolare e, secondo me, non può non essere servito senza la classica pallina di gelato alla vaniglia o, ancora meglio, il ciuffo di panna montata.

Le foto evidenziano bene lo strato di crema bianca, una sorta di panna molto densa, probabilmente montata con zucchero a velo e formaggio cremoso. Sopra ci sono anche delle noci pecan.

Ecco la mia ricetta originale, su gentile concessione di mia cugina Connie; negli Stati Uniti utilizzano la zucca già pronta venduta in lattina ed un mix di spezie appositamente per la pumpkin pie, (me ne sono portata due barattolini!!!)

 IMG 6364 

La versione che vi propongo è pensata in base agli ingredienti che si trovano in Italia; la ricetta originale prevede 2 cucchiai di melassa (o di sciroppo di mais o di acero) e 400 ml. di latte evaporato, cioè latte condensato senza zucchero. Naturalmente se si riesce a reperirli e si decide di utilizzare questi due ingredienti, bisogna eliminare la panna ed il latte in polvere.

Io amo farla anche con la pasta frolla... una vera bontà!

 

INGREDIENTI 

Pasta flacky pie dough.

180 gr. di farina 00
120 gr. di burro freddissimo
un pizzico di lievito per dolci
un pizzichi di sale
acqua freddissima

1/2 cucchiaio di aceto di mele (facoltativo)

 

Ripieno:

500 gr. purè di zucca (zucca cotta al vapore e passata al passaverdura)
170 gr. zucchero di canna

200 ml. panna da montare

2 uova

120 gr. latte in polvere diluito con 2/3 cucchiai di acqua

1 cucchiaino di cannella in polvere

1 cucchiaino di zenzero in polvere

1 cucchiaino di spezie miste per pan speziato

noce moscata

 

 
PREPARAZIONE

Pasta.

1. Utilizzando il robot da cucina, lavorare farina, sale, il lievito (io anche 1 cucchiaio di zucchero) ed il burro freddo a pezzetti. Frullare fino ad ottenere delle piccole briciole.
2. Unire l'aceto e l'acqua a cucchiaiate, azionando il robot e facendo attenzione a quando il composto comincia a compattarsi.
3. Trasferire l'impasto sul piano di lavoro e lavorare poco, formando un panetto; aggiungere acqua se l'impasto dovesse risultare troppo duro (dovrà assomogliare ad una pasta frolla).
4. Mettere la pasta in frigorifero e farla riposare per almeno 1 o 2 ore.

Ripieno.

1. Mescolare zucchero di canna, uova, panna, latte in polvere idratato e spezie.

2. Unire questo composto alla purea di zucca.

3. Prendere la pasta dal frigorifero e stendere un disco con il mattarello.

4. Imburrare ed infarinare una teglia: si può decidere di fare una torta più alta, usando una teglia di diam. 20/22 cm. oppure più bassa, con una teglia di diam. 25 cm. Stendere il disco di pasta lasciando il bordo alto (a volte il bordo è addirittura più alto della teglia) e bucherellare.

5. Versare il ripieno. Infornare la pumpkin pie a 200 °C per 10 minuti. Abbassare a 160°C e cuocere 1 ora, per la torta più bassa (stampo da cm. 25) oppure 1 ora e 1/4 per quella più alta.

6. Lasciare raffreddare completamente e guarnire con panna montata. (Secondo me si può utilizzare la pannafix della Paneangeli).

 

N.b. Il ripieno deve asciugarsi: non aumentare la temperatura. Potrebbe gonfiarsi durante la cottura: niente paura perchè raffreddandosi si assesterà. Quando la tirate fuori dal forno, non preoccupatevi se sembrerà ancora morbida: raffreddandosi diventerà più solida.

 

pumpkin-pie-4

pumpkin-pie-3

pumpkin-pie-1

 

 

 

 

 

Noemi - by C&M

                                                                            

   

Lascia i tuoi commenti

Posta commento come visitatore

0
Invalid template file /web/htdocs/www.cakesandmore.it/home/components/com_komento/themes/kuro/comment/famelist.php