Accesso Utenti

 

"Per me recuperare le tradizioni significa fare bene le cose semplici"

Noemi

Visitatori Totali
423582

Categorie Cakes

Le torte sono l'oggetto del desiderio che ci ha ispirato nel realizzare questo sito; in realtà la prima idea è stata quella di un semplice blog, attraverso il quale condividere esperienze e sensazioni della "dolce arte". Ma pensandoci bene abbiamo condiviso che la torta è solo una delle belle cose Italiane (e non) che ci allietano e ci rendono più "dolce" la vita. Per questo, pur non dimenticando l'idea originale, abbiamo voluto tracciare un percorso virtuoso, che ci facesse riflettere su grandi e piccole cose pro-life: cake & more, per allenare la memoria a non dimenticare le tradizioni.

 

 FRITTI  TORTE  CROSTATE  CUPCAKES & MUFFINS
       
   
 CREME  BISCOTTI   IMPASTI BASE  CREPES

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

TORTA COMPLEANNO "AIR JORDAN"

06 Ottobre 2014: Benvenuto tra "gli adulti". Ora anche Daniele, il mio figlio più piccolo, è diventato "grande" ed io ho approfittato dell'occasione per cimentarmi in una torta di cake design per il suo diciottesimo compleanno: auguri. Magari non era perfetta, ma tutti mi hanno fatto i complimenti e questo mi basta.

Ho voluto preparare una golosa torta alla nocciola, la preferita di Daniele, farcita con una crema a base di mascarpone e pasta di nocciola e ricoperta con pasta di zucchero.
La forma della torta? Un cappellino da rapper, il suo cappellino nero Air Jordan.

Ecco come l'ho preparata.

Per prima cosa ho preparato gli ingredienti per la torta:
- 185 g farina bianca 00
- 185 g burro morbido
- 100 g nocciole sgusciate e tritate grossolanamente
- 50 g zucchero bianco
- 45 g zucchero di canna
- 50 ml latte
- 6 g lievito per dolci
- 2 uova

IMG 4704


Quindi ho proceduto come di seguito:

1. Mettere burro e zucchero in una terrina e montarli velocemente con le fruste elettriche. Sbattere con una forchetta le uova ed aggiungerle al composto continuando a montare con le fruste.
2. Setacciare farina e lievito ed unirli all'impasto , alternandoli al latte (se dovesse servire, aumentare la quantità di latte). Aggiungere per ultime le nocciole, mescolando l'impasto con una spatolina o con un cucchiaio.
3. Versare l'impasto ottenuto in uno stampo imburrato ed infarinato, quindi mettere in forno caldo a 180° C per 35 /40 minuti.

N.B. Io l'ho versato in uno stampo da zuccotto e la cottura è stata un po' più lunga, circa 50 minuti.

4. Una volta sfornata la torta, effettuare la "prova stecchino" per verificare che la cottura sia completata; se dovesse servire, mettere in forno altri 5/10 minuti coprendo la parte superiore con carta stagnola per evitare che si bruci la superficie della torta. Quindi farla raffreddare bene prima di procedere nella farcitura.

In attesa che la torta si raffreddasse, ho preparato poi la crema: si tratta della crema conosciuta come "Camy cream", molto utilizzata per la farcitura dei dolci.

Di seguito gli ingredienti da utilizzare tutti freddi, appena tolti dal frigorifero:

- 250 g mascarpone
- 85 ml di latte condensato
- 1 cucchiaio di pasta di nocciole oppure di nutella
- 100 ml di panna da montare


Procediamo ora nella realizzazione della crema:

1. Montare il mascarpone con le fruste elettriche.
2. Unire a filo il latte condensato e poi anche la pasta di nocciole.
3. Montare la panna ed unirla al composto con una spatola, mescolando dal basso verso l'alto.
4. Mettere il tutto in frigorifero fino all'utilizzo.

Raffreddata la torta, procedere con la farcitura come di seguito:

5. tagliare a metà la torta e farcire la parte inferiore con la crema, quindi ricomporla unendola alla parte superiore.
6. Se la torta deve essere ricoperta con la pasta di zucchero (come nel mio caso), è necessario procedere alla "stuccatura" del dolce, spalmandolo cioè di un leggero strato di crema su tutta la superficie in maniera che faccia da collante.

IMG 4738

A questo punto ho preparato le decorazioni con la pasta di zucchero, così:

7. Stendere con il mattarello la pasta di zucchero nera dandogli una forma circolare, a misura per ricoprire abbondantemente lo "zuccotto".
8. Procedere con la realizzazione dei particolari: le cuciture con la rotellina apposita, il bottoncino in cima, la cinghietta posteriore e anche l'etichetta con l'omino stilizzato della Air Jordan...ed il numero 18.

Sembra niente ma per me che sono una neofita è stata una bella impresa, ma divertente. 

IMG 4739

9. Posizionare la pasta di zucchero sulla torta tagliando quella in eccesso.

Poi ho preparato la visiera:

10. Sulla base dell'originale, ritagliare la sagoma su un foglio di carta e poi posizionarla sulla pasta di zucchero per tagliarla a misura. 

Per dargli un minimo di curvatura l'ho successivamente posizionata su un grosso barattolo.

IMG 474011. Fatta la visiera, posizionarla sul piatto da portata e sovrapporgli leggermente la torta (sotto la visiera, sopra la torta).

12. Ho infine tagliato la parte posteriore ed ho montato i particolari

18AnniDany3IMG 4744

Il gioco è fatto...ed ecco il risultato finale....bello no?

IMG 4751

Povero Dani. Ha festeggiato i suoi diciotto anni con la mano ingessata! E l'ha rotta proprio il 6 ottobre! Ma credo che la sorpresa della torta lo abbia un po' consolato e non ultimo anche la sua bontà. 

 IMG 4752IMG 4771

Ciao a tutti.

Noemi - By C&M

cake logo

 

 

Lascia i tuoi commenti

Posta commento come visitatore

0
Invalid template file /web/htdocs/www.cakesandmore.it/home/components/com_komento/themes/kuro/comment/famelist.php